Una goccia rosa per sognare..

15 carati e 38 centesimi, questo il peso del diamante rosa più caro di tutti i tempi.

Ribattezzata “Unique Pink“, questa magnifica gemma è stata battuta al Sotheby’s Magnificent Jewels and Noble Jewels di Ginevra per la cifra record di 31,56 milioni di dollari, battendo il “Sweet Josephine“, un altro magnifico diamante rosa di 16.08 carati, venduto lo scorso novembre per ‘soli’ 28,55 milioni di dollari.

Il grezzo è stato estratto nei pressi di Kimberley, in Sudafrica, ma dopo il processo di taglio e lucidatura, ad opera della Cora International, la gemma a forma di goccia ha mostrato subito una forte tonalità ed una eccezionale trasparenza, con grado di purezza VVS2 certificato GIA.

Solo il 3% di tutti i diamanti estratti nel mondo sono colorati, e fra questi meno del 5% sono classificati come ‘fancy vivid pink color’.

Le vendite totali di questa edizione primaverile di della Magnificent Jewels and Noble Jewels, ammontano a 175 milioni di euro stabilendo un nuovo record mondiale per qualsiasi asta di gioielli.

Spero possa tornarvi utile e vi invito a condividere per diffondere informazioni chiare e corrette.

Siate sempre prudenti e acquistate solo da professionisti seri e preparati.

Se avete dubbi su qualche pietra o qualche nome strano, contattatemi senza problemi a me fa piacere 😊

Alla prossima,

Gennaro

Testo e Foto Editing: © thejewelleryeditor e  Gennaro Giovatore

– Se sei un utente Facebook puoi seguirmi sul mio gruppo “Gruppo di studio e condivisione sulla Gemmologia e sulla Cristalloterapia”

– Per rimanere aggiornato sul meraviglioso mondo dei minerali, delle gemme e dei cristalli puoi iscriverti alla mia  Newsletter!

Leggere Attentamente

Tutte le informazioni contenute in questo sito sono da intendersi nè a finalità terapeutiche, nè a finalità estetiche ma sono finalizzate esclusivamente per promuovere una maggiore conoscenza del mondo che ci circonda. Si declina ogni responsabilità per un uso improprio delle informazioni presenti in questo sito e si sottolinea che esse sono di natura generale e a scopo puramente divulgativo e che non possono sostituire in alcun caso il consiglio o il parere di un medico abilitato (ovvero un laureato in medicina, abilitato alla professione) o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari (odontoiatri, infermieri, farmacisti, fisioterapisti, psicoterapeuti, psicologi, e così via). Le pietre ed i cristalli non possono e non devono essere utilizzati al posto di un trattamento medico regolare. Si raccomanda di cercare sempre un aiuto professionale quando si presentano problemi seri o di salute.

Autore dell'articolo: Gennaro Giovatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *